Zuppe | Il Pranzo di Babette

Salmon chowder

February 29th, 2012

salmon chowder

Eccomi di ritorno. Da dove? Da un matrimonio. E che sara` mai, penserete giustamente voi. Ma se il matrimonio e` nel cuore del Rajasthan e prevede l’abbigliarsi in sari (bello ma cosi` complicato), danze bollywoodiane (gulp) sempre con il sari (aargh, inciampo!), e molto altro capirete che rischia di di essere un’esperienza intensa. Mentre mi riprendo dalla mia collezione di malanni raggranellati durante la gita e sorveglio gli operai che fanno i lavori in casa* scartabello il mio archivio e ritrovo questo delizioso chowder di salmone. L’avevo preparato a inizio febbraio quando a Parigi le temperature erano davvero rigide. Era da un po’ che volevo preparare questa zuppa in cui pesce, patate e panna si incontrano e danno vita ad connubio golosissimo ma quando ne parlavo a Leo ottenevo una reazione tiepida. Per lui IL chowder per definizione era quello che aveva gustato a Boston qualche anno fa. Acquistato sulla spiaggia da un food truck che poi non sarebbe altro che un camion con ristorantino ambulante incorporato quel chowder di capesante per lui era imbattibile. Ne decantava il sapore e il profumo ma ovvio che anche la situazione aveva giocato la sua importanza. Read the rest of this entry »

Posted in Zuppe | 21 Comments »

Zuppa di carote e mele

September 22nd, 2011

zuppa carote mela

E l’autunno e` arrivato. Parigi, a dire il vero, e` stata un po’ restia quest’anno in quanto ad alte temperature, che pure non amo, e giornate pienamente soleggiate e di fatto abbiamo vissuto un’estate non sempre degna di questo nome. E ora che l’autunno e` ufficialmente iniziato riprendo a dedicarmi alle mie amate zuppe e vellutate. Sul blog Cannelle e Vanille ho sbirciato l’accostamento carota+mela ma ho deciso di fare di testa mia: via il latte di cocco, proporzioni diverse e soprattutto origano secco, zenzero, peperoncino e noce moscata per aromatizzare. Sara` che e` la prima che ho fatto e mangiato dopo molti mesi ma l’ho trovata buonissima. Read the rest of this entry »

Posted in Zuppe | 28 Comments »

Zuppa di piselli, seppie e pasta

May 27th, 2011

zuppa di piselli, seppia e pasta

Questa zuppa di piselli, seppie e pasta e` stata una vera scoperta per me. La trovo un piatto nutriente, ghiotto, equilibrato e anche con una certa piacevolezza estetica, per essere una zuppa. La ricetta, di Cristina Lunardini, l’ho eseguita la prima volta per una foto apparsa su Alice Cucina e da allora l’ho ripetuta numerose volte, anche con varianti. Questa e` la versione quasi aderente all’originale, salvo lievi modifiche di procedimento. Il piatto si cuoce in tutto in meno di 15 minuti ma c’e` la fase “esercizio zen” prima di cominciare. La seppia deve essere tagliata in pezzettini piccoli piccoli, su questo non si scappa. Read the rest of this entry »

Posted in Zuppe | 22 Comments »

Zuppa di pastinaca, zenzero e limone

March 23rd, 2011

Zuppa di pastinaca

Primo post dall’inizio della primavera! E la primavera sul mio blog inizia con una vellutata, l’ennesima, lo so, lo so. Ma cosa volete che vi dica, mi piacciono talmente le vellutate di verdura e in particolare di pastinaca ultimamente che se fossi una ricetta sarei proprio questa, almeno al momento.
Chiaro e dalla tinta bionda giallina, e` un piatto dal fascino discreto, non attira l’attenzione ma poi basta soffermarsi il tempo di un assaggio per sentire i suoi racconti di zenzero, limone e pepe di Sichuan. E cosi` mi sento: una persona discreta ma che adora raccontare se c’e` la giusta atmosfera. Elementi che rafforzano le somiglianze tra me e questo piatto: la presenza del limone, che adoro, e la necessita` di mangiarlo con un cucchiaio, che non e` la mia posata di elezione ma che viene subito al secondo posto dopo il cucchiaino. Read the rest of this entry »

Posted in Zuppe | 20 Comments »

Vellutata di cavolfiore con limone e capperi

February 11th, 2011

vellutata di cavolfiore

Periodo di zuppe! Oddio la mia vita alimentare da anni e anni e` in periodo di zuppe, anzi di vellutate, anche se non succede continuamente che ve ne proponga due di fila. Ci sono le ricette cui sono affezionata, ma amo provarne di nuove appena ne ho l’occasione. Questa ricetta e` ispirata da un piatto di Alain Pramil, chef di un ristorante non lontanissimo da casa. La dolcezza della crema di cavolfiore e` resa intrigante dalla presenza di polpa e scorza di limone e da una manciata di capperi. Per dare qualcosa da sentire sotto i denti a chi non impazzisce per la consistenza liscia della vellutata ci sono altri pezzi di cavolfiore cotti al dente e insaporiti con scorza di limone e pepe. Read the rest of this entry »

Zuppa di cavolo nero

February 7th, 2011

Zuppa

L’ho ignorato per anni il cavolo nero. Lo incontravo al supermercato in Italia avvolto nella pellicola per alimenti, stretta come un collant, con le lunghe foglie scure che sembravano lottare per respirare sporgendosi fuori dalla morsa di plastica. Ma restava li`. Poi ne ho avuto bisogno per delle foto di lavoro. Ma ero a Parigi ed e` stato un incubo trovarlo in quel periodo. E poi nessuno l’aveva mai visto prima. Giravo tra i fruttivendoli con una foto segnaletica del suddetto ortaggio con l’aria di una madre ansiosa che non vede il figlio da piu` di 48 ore. Alla fine l’avevo trovato un cavolo nero, o almeno un suo lontano cugino a foglia piu` larga. Non era quello che avevo in mente ma mi ero dovuta arrangiare. Read the rest of this entry »

Posted in Zuppe | 21 Comments »

Zuppa di carote all’arancia e cardamomo

December 15th, 2010

 

 

Carote, arancia e cardamomo sembrano fatti per comporre un trio o almeno una famigliola un po’ particolare ma dove regna una grande armonia. Lei, la carota, e` magrissima e slanciata e ha una bella chioma fluente e verde. Adora prendere il sole e non si scotta mai. L’altra lei, l’arancia, dalle forme morbide e rassicuranti non si cura dei chili di troppo e tanto meno della pelle a buccia di arancia. Ma indossa sempre una ottimo profumo. E il cardamomo? E` il loro figlioletto. L’hanno trovato sotto una foglia di cavolo :) Read the rest of this entry »

Posted in Zuppe | 12 Comments »

Gazpacho di ciliegie

June 10th, 2010

L’idea di fare un gazpacho di ciliegie non è mia, anzi viene direttamente da quello che considero il riferimento in materia di gazpachi.
Poi presa l’idea non è che abbia seguito la ricetta alla lettera, anzi ho preferito fare a modo mio, non ricordo nemmeno cosa ci fosse nella versione originale, forse pane al sesamo, ma io ho usato del pane carasau e ho sostituito non so quale aceto con quella alla rosa,per dare un tocco floreale. Read the rest of this entry »

Zuppa speziata di pollo e pomodoro

December 7th, 2009

zuppa_pollo

O di come coniugare in uno stesso piatto ispirazione africana e forse anche un po’ turca e un mix di spezie da carrot cake. Oggi avevo voglia di pollo, nonostante ne avessi mangiato uno arrosto* ieri sera a Le Vin des Pyrénées, un bistrot piuttosto buono a due passi da Bastille, ma ormai lo sapete che vado a microfasi. Una mia amica che fa un magnifico dolce di carote qualche tempo fa mi aveva regalato un barattolino di un mix di spezie ad hoc per farlo. Risultato? Read the rest of this entry »

Zuppa di pomodori e frutta

September 4th, 2009

Sedia_pomodori-zuppa

Quando ero in Italia settimana scorsa hanno regalato della verdura a mia nonna un bellissimo cesto colmo di pomodori maturi. Rossi, polposi e profumati, erano inevitabile il desiderio di toccarli e annussarli. Dopo una breve riflessione in cui guardavo intensamente un pomodoro cuor di bue che tenevo nella mano destra(so di essre molto buffa in quei momenti), nella mia mente si è stagliata la zuppa di Izn che io avevo visto nella versione di Paoletta. Da queste fonti di ispirazione è scaturita questa mia interpretazione. Read the rest of this entry »

Posted in Zuppe | 26 Comments »