Vegan | Il Pranzo di Babette

Crema di noci e timo

April 29th, 2011

crema di noci e timo

Qualche giorno fa mi hanno gentilmente regalato un bel mazzetto di timo punteggiato di grappoletti di fiorellini lilla*. Ero felicissima. Mi sono allontanata in slow motion, emozionata con in mano il mio bouquet come immagino tra poco fara` Kate con il suo, anche se dubito che il suo contenga del timo in fiore. E` un lusso che nemmeno una principessa si puo` concedere cosi` facilmente. Ho sognato di fare mille e una ricette con quel timo fiorito. L’ho posto in un bel vaso riempito di acqua e ho pensato che la notte avrebbe portato consiglio. Read the rest of this entry »

Posted in Vegan | 24 Comments »

Vellutata di cavolfiore con limone e capperi

February 11th, 2011

vellutata di cavolfiore

Periodo di zuppe! Oddio la mia vita alimentare da anni e anni e` in periodo di zuppe, anzi di vellutate, anche se non succede continuamente che ve ne proponga due di fila. Ci sono le ricette cui sono affezionata, ma amo provarne di nuove appena ne ho l’occasione. Questa ricetta e` ispirata da un piatto di Alain Pramil, chef di un ristorante non lontanissimo da casa. La dolcezza della crema di cavolfiore e` resa intrigante dalla presenza di polpa e scorza di limone e da una manciata di capperi. Per dare qualcosa da sentire sotto i denti a chi non impazzisce per la consistenza liscia della vellutata ci sono altri pezzi di cavolfiore cotti al dente e insaporiti con scorza di limone e pepe. Read the rest of this entry »

Torta salata alle verdure

June 3rd, 2010

Questa torta salata di verdure e` nata alla vigilia di una partenza. Avevo qualche pomodoro perino e una grossa zucchina da consumare e ho pensato che una frittata sarebbe stata l’ideale, anche per fare un mini lunch box per il viaggio. Ma non avendo nemmeno un uovo in frigorifero l’idea di fare la frittata ha preso subito il volo come nei fumetti, quando si vede un oggetto del desiderio che prende il volo, improvvisamente dotato di piccole ali. Read the rest of this entry »

Il mio pinzimonio di rapanelli

April 15th, 2010

 

Del pinzimonio ho un ricordo infantile: mia madre aveva organizzato una cena in giardino con tante persone e tanto cibo e tra le varie portate di antipasto aveva previsto un pinzimonio, con le verdure dell’orto, ovviamente.
Beh, ne aveva previsto troppo, e quindi ricordo che queste verdure furono proposte per almeno altri quattro pasti.
Non che impazzissi per il genere ma da bambina ero onnivora e per nulla viziata oltre che insaziabile, quindi mangiavo di tutto.
Comunque non è che avessi in testa tutto questo quando sono andata al mercato. Read the rest of this entry »

Carciofi al limone e scaglie di pastinaca

March 12th, 2010

Ed ecco con cosa ho accompagnato il riso basmati gratinato. I carciofi da quando ho imparato a pulirli li ho eletti a ingrediente favorito. La pastinaca, beh saranno almeno 3 anni che mi riprometto di mettervi a parte dell’amore che provo per lei, ma poi rimanda, rimanda ecco che salta fuori come ausiliaria in questa ricetta. Mi piaceva l’idea di avere della scaglie ma non di parmigiano e quindi ecco entrare in gioco la pastinaca che ci stava proprio bene sia completamente a crudo, come nella foto, sia appena cotta in una seconda versione venuta dopo. Scegliete cio` che preferite insomma.

Carciofi al limone

4 carciofi
una pastinaca
una cipolla rossa
mezzo bicchiere di vino bianco
il succo di mezzo limone
olio di oliva
olive taggiasche 10
sale

Pulite i carciofi, e tagliateli a metà. Tritate la cipolla rossa e fatela appassire con il vino bianco. Unite i carciofi, salate e cuocete per 12-15 minuti in base alle dimensioni, devono restare comunque al dente. Intanto sbucciate la pastinaca e affettatela sottilmente. Alzate il fuoco, unite le olive, il succo di mezzo limone e 2 cucchiai di olio e spegnete. Servite i carciofi cosparsi di fette di pastinaca cruda.

Posted in Vegan | 14 Comments »

Funghi enoki e tofu

March 2nd, 2010

E soprattutto un intingolo meraviglioso. Ma partiamo dall’inizio: i funghi enoki mi sono piaciuti dalla prima volta in cui li ho assaggiati credo da Chez Miki. Hanno una consistenza e un sapore che amo e sono ottimi sia crudi sia appena scottati. E poi esteticamente sono piuttosto eleganti così lunghi e candidi. Il tofu, beh c’e` chi lo odia e chi lo ama. Read the rest of this entry »

Posted in Vegan | 19 Comments »

Curry di ceci e carote (senza spezie)

February 18th, 2010

Si può fare un curry senza spezie? In teoria a questo punto non sarebbe più un curry eppure la scorza di limone nel soffritto ha conferito un tale aroma a questo piatto di ceci e carote che definirlo uno stufato sarebbe fargli un torto. Anche il coriandolo fa la sua parte ma si potrebbe sostituire con degli aghi di rosmarino tritato e penso che questo wannabe curry riuscirebbe bene lo stesso. Servitelo con del pane carasau, per continuare le contaminazioni, o che del riso basmati. Read the rest of this entry »

Arance caramellate

January 7th, 2010

Buon 2010! Mamma mia, mi fa impressione anche scriverlo. Eppure è arrivato. Io invece sono arrivata ieri sera in una Parigi fredda, spruzzata di neve e che civetta con il sole.
Queste arance caramellate le ho cucinate in Italia qualche giorno fa. Sono un piatto di mia madre, le preparava tipicamente come dessert conclusivo del pranzo del 25 dicembre. La mattina stessa, mentre io e mio fratello scartavamo i regali, sentivo nell’aria un profumo diffuso di arance e caramello. Devo dire che non era una consuetudine consolidata, le arance caramellate non venivano preparate in maniera strettamente regolare. E, ora che ci penso, saranno almeno quattro o cinque anni che non le fa. Read the rest of this entry »

Patate dolci al forno

November 12th, 2009

patate_dolci

Le patate dolci al forno le avevo mangiate varie volte al super nature, un ristorantino bio a due passi da casa mia che io mi ostino a chiamare supernatural. Lì le servono in accompagnamento con un ottimo cheeseburger. Nonostante le adorassi non mi era mai venuto in mente di rifarle a casa, semplicemente. Poi mi sono trovata in mano l’ultimo numero di Gourmet, che come molti ormai sapranno è definitivamente l’ultimo numero dato che Condé Nast ha deciso di chiudere questa bellissima rivista di cucina. Tanti sul web dibattono sull’argomento, ad esempio Francesca che, partita da un commento sulla chiusura di Gourmet, ha finito per porgere riflessioni e quesiti sulle riviste, il loro comportamento e il mercato pubblicitario. Read the rest of this entry »

Cetrioli cotti allo zenzero

September 1st, 2009

cetrioli_PADELLA

Forse si tratta della classica scoperta dell’acqua calda per la maggior parte di voi, ma io i cetrioli cotti non li avevo mai mangiati. Il cetriolo, per essere sinceri, non è nemmeno una cosa che mi capita di comprare, ma ora a casa, a Lipomo, i cetrioli crescono addirittura in giardino. Una vera magia.
Ho infatti appena trascorso una decina di giorni in Italia e una delle occupazioni giornaliere era andare in giardino a monitorare la crescita dei cetrioli che, per inciso, crescono ad una velocità impressionante. Read the rest of this entry »