L'uovo decorato | Il Pranzo di Babette

L’uovo decorato

Settimana scorsa vi avevo annunciato che mi sarei cimentata nella decorazione dell’uovo
di pasqua che Caffarel mi ha regalato. L’operazione si è rivelata ancora più divertente del previsto e tutto sommato veloce.
Visto che la mia esperienza nell’ambito della decorazione di dolci era praticamente nulla temevo di fare un pasticcio, invece stando su un design molto semplice ho ottenuto un risultato che mi ha soddisfatto. E poi l’uso della bomboletta di spray alimentare (color verde matcha) mi ha fatto sentire un po’ street, ehm egg artist ;)
Decorazione a parte il cioccolato fondente di cui è fatto l’uovo è davvero buono come ho potuto verificare dopo la foto di rito.

Come ho decorato l’uovo
La mia decorazione consiste di 3 parti principali: il coniglietto, le farfalle e i fiori di zucchero e per finire il fiocco e la base di zucchero filato.

1 Il coniglietto
Ho scaricato da internet uno stencil a forma di coniglio e l’ho ritagliato con attenzione, l’ho fatto aderire all’uovo e fissato con dei pezzetti di scotch di carta. Mi sono messa un paio di guanti e con la bomboletta ho spruzzato il colorante alimentare, ho rimosso lo stencil. Con un pennellino inumidito ho tolto le inevitabili sbavature.

2 Le farfalle e i fiori
Facevano parte del kit Caffarel. Ho fuso del cioccolato e l’ho usato per fissare le decorazioni di zucchero.

3 Il fiocco e base
Lo zucchero filato teme l’aria, quindi conservatelo in un contenitore a chiusura ermetica ed effettuate la decorazione poco prima di servire l’uovo.
Ho tagliato una striscia larga e corta di zucchero filato aiutandomi con un coltellino affilato e l’ho stretto al centro per fare un semplice fiocco. Ho riempito una ciotola trasparente di altro zucchero filato e vi ho adagiato l’uovo.

Ringrazio ancora Alessandra Pancani, che cura la comunicazione di Caffarel, per avermi fatto recapitare l’uovo fino a Parigi!

Avete ancora fame?

Questo post (Permalink) è stato pubblicato il 17/03/2010 alle 15:09 nella categoria cioccolato. Potete seguire la discussione con questo RSS. Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

15 Commenti to “L’uovo decorato”

  1. BARBARA Says:

    Semplice ma molto ben fatto! Non lo trovo pacchiano e questo stile minimal mi piace molto!

  2. maricler Says:

    E’ tenerissimo, un uovo di pasqua che regalerei a tutte le femminucce del mondo, con il fiocco di zucchero filato hai arricchito e reso ancora più dolce il tutto. In bocca al lupo!

  3. nina Says:

    che dolcezza quel coniglietto, a prima vista non l’ho riconosciuto e poi eccolo a mimare una sagoma cioccolatosa, attaverso cui pare passato!
    una tenerezza, brava!

  4. Donatella Says:

    Davvero carino!!! E con il fiocco di zucchero ha una marcia in più…. Complimenti

  5. kiki Says:

    è una bella idea per personalizzare la pasqua.. specie se è per qualcuno a noi speciale….

  6. Onde99 Says:

    Chiara, sei stata davvero brava, complimenti: il coniglietto è tenerissimo!!!

  7. Barbara Says:

    Bravissima, quel coniglietto “scomposto” e’ tenerissimo>, very cool!!!!!

  8. gaia Says:

    ecco cosa ci hai fatto!
    simpatico!
    ;-)

  9. babs Says:

    carinoooooo!!!!
    il mio lo pubblicherò sabato….. c’è un profumo di cioccolato in tutta casa!
    ciao chiara!
    complimenti

  10. ida Says:

    aria profumata di freschi germogli
    resisterà il greenconiglio o salterà via dall’uovo per correre nell’erba?

    buona primavera

  11. FrancescaV Says:

    Chiara, è veramente tenero il tuo uovo decorato, e mi piace su tutto la scelta del coniglio. La forma l’hai trovata tu o era già nel pacchetto? Un bacio da una Strasburgo finalmente con il sole :-)

  12. Dolcetto Says:

    Uau, ma è un vero capolavoro! Sei stata superlativa!

  13. carla Says:

    Tenerissimo e très femminile…semplice ma elegante, con quel tocco poetico e d’artista!
    Brava Kja!

  14. Kja Says:

    Grazie per i vostri commenti! Io e il mio coniglietto ballerino siamo molto contenti. O meglio lui lo era visto che non ne resta ormai molto.

    Francesca
    no, ho cercato io lo stencil su internet, se ne hai bisogno per delle decorazioni pasquali te lo posso passare :)

  15. sunflowers8 Says:

    Adoro gli stencil, trovo sia una bellissima idea usarli per decorare l’uovo di Pasqua e come in questo caso il tuo uovo è venuto proprio bene!
    Buon fine settimana
    Sonia

Lascia un commento

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>