Il Pranzo di Babette » » 2008 » September

Cupcake al cioccolato con praline alla rosa

September 29th, 2008


Cupcake al cioccolato | Il pranzo di Babette


Ed eccoci giunti, anche se in lieve ritardo, all’ultimo episodio della cupcake week con queste semplici cupcake al cioccolato che, per dire la verità, erano nate come muffin.
Read the rest of this entry »

Magnolia Bakery

September 26th, 2008

E torniamo a New York, più precisamente ad un indirizzo che i fan di Sex and the city conosceranno bene: Magnolia Bakery. In un episodio della serie Carrie e Miranda, sedute su una panchina proprio di fronte alla pasticceria, mangiano con golosità delle cupcake: in un battito di ciglia la pasticceria è diventata un cult. Read the rest of this entry »

Cupcake con banana e caramello

September 24th, 2008

Su queste cupcake ho fantasticato un bel po’ prima di mettermi all’opera. La banana nei dolci la sto imparando ad apprezzare solo da poco tempo, ma quello che è sicuro è che l’adoro accostata alla cannella.
Read the rest of this entry »

Amai tea and bake house

September 23rd, 2008

Per la seconda puntata della cupcake week vi porto in una piccola sala da tè newyorchese in cui ho trascorso dei momenti di relax all’insegna del matcha durante l’ultima visita nella Grande mela.
Chi frequenta la foodblogsfera internazionale forse riconoscerà nel biscottino ritratto qui sotto, uno dei tormentoni che sta impazzando da un anno e mezzo circa: i sablèe al matcha di Kelli di Lovescool, che oltre ad aver concepito questa e altre meraviglie è la proprietaria di Amai tea and bake house, la sala da tè in questione.


Read the rest of this entry »

Cupcake con cioccolato bianco e ribes

September 22nd, 2008

Benvenuti nella mia personalissima cupcake week! L’idea mi passava per la testa già da un po’ visto l’insieme di foto, ricette ed esperienze a tema cupcake che avevo collezionato in questo periodo, poi quando Fanny di Foodbeam ha lanciato l’evento Sugar High Friday dedicato ai dolcetti in questione l’ho avvertito come un vero segno del destino. Read the rest of this entry »

Confettura di matcha e latte di Aoki

September 20th, 2008

Cucchiaiate di confettura di latte e matcha e un croissant tiepido. Questa è stata la mia colazione qualche tempo fa, quando ancora avevo la preziosa crema verde ad allietare la mia esigenza di dolcezza. La confettura proveniva direttamente da Aoki, pasticcere giapponese noto per implementare ingredienti giapponesi con la concezione squisitamente francese della pasticceria. Vi lascio gli indirizzi a Parigi e per saperne di più vi consiglio di leggere il divertente post di Maricler che tra le altre cose ha fatto apparire come per magia il suddetto vasetto sul tavolo, circa un mese fa.
Read the rest of this entry »

Gelato alla crema con zenzero e cannella (e una torta di mele velocissima)

September 19th, 2008

L’ispirazione per questo gelato alla crema affonda in un ricordo: un pomeriggio di vari anni fa trascorso a Roma, la scoperta casuale di una piccola gelateria artigianale e il sapore di quel gelato alla crema aromatizzato magistralmente con una punta di cannella e una di zenzero. Read the rest of this entry »

Mercato di San Benedetto

September 18th, 2008

A Cagliari non avrei mai visitato il meraviglioso mercato di San Benedetto se non fosse stato per Fabrizio. Grazie a lui infatti un sabato mattina nemmeno troppo lontano ma che sembra ormai sfumare insesorabilmente nell’estate trascorsa mi sono trovata con Leo nel mercato ittico più sensazonale che abbia mai visto. Read the rest of this entry »

In Sardegna: millefoglie di fichi, pecorino e pane carasau

September 15th, 2008



Non tornavo in Sardegna da 5 anni. La volta prima ancora erano trascorsi 10 anni dalla prima visita in assoluto in una vacanza con la mia famiglia all’inizio dell’estate del ‘93. Il destino ha voluto che in tutte e tre le occasioni io sia stata a sud, nella splendida zona di Villasimius. E quindi non so se anche altrove nella regione gli oleandri e i fichi d’india cingano le strade in quel modo prepotente, selvaggi e rigogliosi. O se gli ibiscus e le boungaville, fori prediletti, punteggino il paesaggio con macchie di colore intenso che si stagliano sul verde. E poi c’è questo mare fatto di acque trasparenti, che già nel tardo pomeriggio sono piacevolmente tiepide. Read the rest of this entry »

Cheesecake alle more

September 3rd, 2008

Ho sognato di fare questo cheesecake dal momento in cui ho avuto la tra le mani il numero di agosto di Gourmet. Sulla copertina bianchissima e lucida si stagliava una fetta di cui si poteva apprezzare quanto doveva essere croccante la base, cremosa la farcia e succose le more. Read the rest of this entry »