Il Pranzo di Babette » 2008 » June

Confeitaria Colombo

June 1st, 2008

La Confeitaria Colombo è un luogo nato per celebrare la malinconia per il paese natio, il Portogallo, che due immigranti avevano abbondonato verso la fine del xix secolo per cercare fortuna nel Nuovo Continente. Situata in una via del Centro, un quartiere storico di Rio, la sala da tè esibisce con orgoglio le scelte architettoniche e di arredamento effettuate più di cento anni fa, incarnando l’ allure Belle Èpoque che doveva essere consolatoria per chi proveniva dall’Europa e squisitamente esotica per i locali. Nel complesso la stanza principale risulta cupa nonostante le pareti siano punteggiate di lampade liberty, corolle luminose di vetro e ottone. Gli specchi di cristallo illudono sulle reali dimensioni del locale e permettono di apprezzare al meglio le opulente intarsiature nelle cornici di legno.
Spiando l’ordine fatto ad un altro tavolo scopro con disappunto che il tè servito è quello appartenente ad una nota marca che non apprezzo affatto. Ripiego su una semplice acqua minerale per accompagnare il pastel de Belém, un tipico dolce portoghese nato dall’abilità delle monache di Belem, una parrocchia di Lisbona. Una crosta di pasta sfoglia racchiude una crema gialla di uova e profumata di cannella, forse un pizzico in meno in questo caso avrebbe reso i sapori maggiomente bilanciati.


Leo legge un libro di matematica acquistato in una delle tante librerie antiquarie delle zona. Io invece mentre mangio il mio dolcetto osservo gli altri avventori, fare people watching è una tipica attività qui, e non si limita alla spaiggia. Turisti ce ne sono tanti e spesso coinvolgono i camerieri in improbabili foto di gruppo, ma noto anche la presenza di tanti carioca, gli abitanti di Rio infatti amano questa sala da tè sin dagli albori: rilassati gruppi di amici, colazioni di lavoro ma anche coppie anziane che sbocconcellano i dolcetti, ingannando un paio di ore di un pomeriggio afoso d’autunno.

Confeitaria Colombo
Rua Goncalves Dias 32
Centro
Rio de Janeiro