Amai tea and bake house

Per la seconda puntata della cupcake week vi porto in una piccola sala da tè newyorchese in cui ho trascorso dei momenti di relax all’insegna del matcha durante l’ultima visita nella Grande mela.
Chi frequenta la foodblogsfera internazionale forse riconoscerà nel biscottino ritratto qui sotto, uno dei tormentoni che sta impazzando da un anno e mezzo circa: i sablèe al matcha di Kelli di Lovescool, che oltre ad aver concepito questa e altre meraviglie è la proprietaria di Amai tea and bake house, la sala da tè in questione.



Naturale che al momento di redarre il mio carnet di indirizzi questo in particolare non potesse assolutamente mancare. E così nel tardo pomeriggio di un mercoledì di agosto ho assaggiato uno di questi biscottini e devo dire che sono davvero strepitosi. Si sciolgono in bocca ma al contempo se ne può apprezzare la friabilità e il sapore di matcha è presente in modo intenso, cosa che adoro. La ricetta è stata declinata anche con altri tipi di tè che vengono precedentemente macinati e devo dire che quello fatto con un tè verde aromatizzato con fragola e zenzero rivaleggiava con quello al matcha in quanto a bontà.
Ma questa è la settimana delle cupcake, non dei biscottini, quindi veniamo alla cupcake al matcha. Innanzitutto devo dire che era molto, molto buona. Il dolcetto di base era soffice e si poteva già distinguere chiaramente il sapore di matcha, ma con il verdissimo frosting diventava indimenticabile. Frosting piuttosto burroso in verità, ma che la nota fortemente vegetale del matcha bilanciava perfettamente. Poi le cupcake avevano una taglia medio-piccola che era ideale e permetteva appunto di gustare anche qualche biscottino sorseggiando intanto una tazza di tè.


Ampia la selezione di tè:verde, bianco, nero e oolong con la possibilità ulteriore di scegliere tra aromatizzati e naturali. Tutti vengono conservati in piccoli cassettini dai quali il personale attinge con attenzione per prelevare le preziose foglie.
L’ambiente è rilassatissimo e molto cosy e si trascorre piacevolmente il tempo sfogliando riviste, chiacchierando o facendo il punto dell’itinerario turistico (il mio era scandalosamente mangereccio)
Ciliegina sulla torta? È a due passi da Union Square, zona che adoro.

La ricetta delle cupcake non mi risulta sia stata pubblicata, ma vi segnalo che Tuki ha tradotto e adattato la ricetta dei biscottini alla misurazione in grammi, oltre ad avere fatto delle foto stupende come suo solito.

Amai Tea & Bake house
171 third avenue
(BETWEEN 16th and 17th ST.)
NEW YORK, NY 10003
Tel: 212.863.9630

 

Condividi:


15 commenti a “Amai tea and bake house

  1. Continua a piacermi questa settimana a tema! Un consiglio sul matcha: sai per caso quanto si conserva? Io l’ho comprato più di un anno e mezzo fa e non trovo la data di scadenza sulla confezione.
    Un abbraccio

  2. Chissà se avrò mai la possibilità di visitare tutte le bellissime sale da tè di cui racconti :-)
    L’idea dei cassettini è originale e curiosa; mi chiedo se sono in grado di garantire una perfetta chiusura ermetica e se il legno non assorba eccessivamente gli aromi.
    Mi piace la scelta della pietra viva che intravedo in una delle foto e apprezzo molto gli accessori bianchi.
    I cupcake sembrano deliziosi, perfettamente in linea con la raffinatezza che caratterizza il posto.

  3. buongiorno Kia. è la prima volta che ti scrivo ma spesso vengo a sognare qui… i tuoi post giramondo sono isole di sogno e pace 😉
    grazie
    ps: pensa, mi sono appena comperata un mobile davvero molto simile a quello fotografato 😉

  4. Anche questa mi sembra ottima! E poi il matcha mi piace moltissimo…certo che queste leccornìe gustate a NY devono avere un aroma ancor più delizioso ed intenso…prima o poi ci andrò anch’io!
    Nadia – Alte Forchette –

  5. Golosissima seconda puntata…e poi mi hai dato un’idea su cosa abbinare a due melagrane che mi occhieggiano dal cesto della frutta…vediamo cosa salta fuori. Alla prossima cup cake, tesoro e buona giornata
    Fra

  6. Fotografie simili fanno allargare un sorriso meravigliato sul volto…
    … pare quasi di sentire il sapore di quel meraviglioso cupcake.
    Ah! che invidia!

  7. Mi fa piacere che la cupcake week stia riscuotendo successo :)

    @Much
    E molto buone pure :PP

    @Ida
    Ammiro molto la tua capacita` di condensare in poche parole delle sensazioni e delle percezioni :)
    Un bacio

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *