La vendetta della goiaba anemica

Un mesetto fa circa avevo scritto un post in cui esprimevo la mia delusione per l’inaspettata anemia della goiaba che avevo acquistato qualche giorno prima nel quartiere indiano. Ma il destino, a dispetto del pallore, aveva in serbo un futuro roseo per questi esemplari di goiaba. La foto infatti è piaciuta a Marica, che l’ha scelta per l’invito all’inaugurazione del suo negozio di accessori per cucina e cibo dopo il recente restyling. Se vi trovate dalle parti di Piacenza potete fare un salto, pare che il negozio abbia una parete interamente rosa 😉

Condividi:


15 commenti a “La vendetta della goiaba anemica

  1. Che belle le AllStar nuove!
    Io me ne sono lasciata sfuggire un paio ai saldi, tutte verdi con i brillantini dorati e i lacci bordeaux. Maledizione.

    Verrei volentieri a trovarti a Parigi ma purtroppo non ho i soldi per andare in vacanza. La scorsa settimana il capo mi ha pagato lo stipendio di gennaio. Pensa te!

  2. accidenti ora ci diventi anche designer ;-P che bella però la foto io me l’ero persa! Quella tonalità di rosa del fronte cartolina l’ho anche io in casa in Sardegna nello studio 😀 mette tanta allegria…e pensa che l’aveva scelto mio marito!
    Grazie per la visita..behh..effettivamente anche a me fanno un po’ paura anche perchè le oche..beccano e fanno male ohiohi 😀
    Buona giornata
    Silvia

  3. Beh, del resto come darle toro..fai delle foto che sono uno splendore!Se passi dal centro di Milano la sett prox fai un fischio!;)
    saretta

  4. ciao Kja e buon fine settimana!
    Questo frutto non lo conosevo ma ora si! graie a te !
    sempre in tema rosa eh? beh hai ragione è il colore più femmonile ke c’è, dopoil violas’intende.
    Au revoir!
    Carla

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *