Macedonia di fragole, té verde e basilico

Ieri ho acquistato le mie prime fragole della stagione. Su un bachetto al marché d’Aligre c’erano queste cassettine di legno chiaro con all’interno le fragole ordinatamente disposte, con le loro punte invitanti rivolte verso il cielo, cui era difficile resistere. Se devo essere sincera avevo già mangiato un ottimo gelato alla fragola da grom a Milano settimana scorsa, ma ancora non avevo davvero morso la polpa di uno di questi frutti rossi che inneggiano all’estate. E visto che proprio l’estate sembra essere sbocciata all’improvviso in questi due giorni parigini, con le fragole ci ho fatto una macedonia freschissima e profumata con il basilico. Il té verde fruttato si mescola con gli aromi della frutta e dell’erba aromatica creando un piacevole accordo.

Macedonia di fragole, té verde e basilico
fragole 500 g
basilico 6 foglie
té verde fruttato 1 cucchiaio
miele 1 cucchiaio

Lavate le fragole in acqua e bicarbonato. Tamponatele lievemente e tagliatele in quarti. Lavate e asciugate le foglie di basilico. Preparate il té in 150 ml di acqua, rispettando i tempi e la temperatura di infusione dell’acqua. Filtratelo e fatelo raffreddare. Quando è intorno ai 30 gradi, scioglietevi il miele e tagliatevi sopra sottilmente le foglie di basilico e fate raffreddare completamente. Versate poi il liquido sulle fragole e tenete in frigorifero almeno un paio di ore e comumque fino al momento di servire.

Una ricetta velocissima: Fragole al cioccolato e sesamo

Condividi:


16 commenti a “Macedonia di fragole, té verde e basilico

  1. Che dire..riesci a rendere particolare e chick anche una semplice macedonia…
    Tutta la mia ammirazione!
    Buon weekend
    Saretta

  2. Le foto sono sempre curatissime… Cosa usi un piccolo bank? Macchina digitale di che tipo?
    Scusa la curiosità… Troppo brava come al solito per il resto!

  3. ehh ehh come dicevo a Daniela di campodifragole..le fragole imperversano su tutte le tavole in questi giorni..ma come farne a meno sono così buone.
    Bellissime foto come sempre!
    Bravissima!
    Silvia

  4. Bellissime foto! Buona permanenza a Parigi!
    Qui il tempo è nuvoloso e non promette niente di buono per il WEEK END! Che rottura……
    Ciao da Carla di letto & mangiato

  5. Metti sempre un tocco tutto tuo nelle cose, un tocco favoloso!!! Ti vengono delle idee di abbinamento che sono incredibili!!!
    Un baciotto e buon w.e.

  6. Beati voi che il sole lo vedete. Qui niente sole e niente fragole (per le mie tavole). Ho deciso che è ancora troppo presto. Io voglio fragole italiane maturate al sole. Ecco.
    Quando arriveranno, non mi farò certo mancare il bell’abbinamento col basilico!
    Buon fine settimana!

  7. ba’.. beata te che a parigi ce’ il sole.a MILANO (brianza) sembra essere tornato l’autunno. che tristezza.per le fragole si’ le mangio ma nn ne vado matto. invece stravedo per il basilico.mi piace davvero molto.ho’ un mega vaso propio fuori dalla porta di casa dedicato solo al basilico,mamma mia in certe notti d’estate nn sai che profumo emana,,e nn nascondo neanche il fatto che avolte strappo qualche foglia solo per il gusto di tenerla in mano e sentirne il profumo.oltre che a preparare dei dissetanti mojti al basilico.

  8. Brava come sempre, Kja! Io delle fragole ne vado pazza! Mi piacciono in tutti i modi, ma più di tutti con poco vino rosso, zucchero e cannella, oppure con l’erba cedrina. Ma penso che il basilico ci stia meglio: infatti una volta a Pisa ho assaggiato un gelato al basilico, e mi è piaciuto tantissimo.Un bacione e…. salutami Parigi!

  9. Saretta
    ma sei troppo carina, mi fai arrossire. Bhe io adoro el macedonie, quindi questa e` solo una delle prime della stagione 😉

    Salsa
    grazie!!

    Mattop
    grazie :)
    Allora un bank non so cosa sia, me lo dici tu?
    ora scatto con una canon 400d, comunque :)

    Silvia
    grazie, beh in effetti e` un momento di fragole e le foodblogger si fanno ispirare 😉

    carla
    e guarda qui e` altalenante. Da stamattina si sono susseguiti vari climi tra pioggia, vento e sole

    Claudia
    “suggestivo”? :*

    Dolcetto
    grazie, la primavera ispira 😉

    Spliucchina
    brava, hai la mia ammirazione. Io ho aspettato fino a che ho potuto, ma andare al mercato e vedere quelle cassettine mi ha fatto vacillare 😀

    Ste
    Mi riconosco in molti tuoi comportamenti, anche io strappo il basilico e altre erbe per sentirne il profumo tra le dita e adoro il mohito al basilico, una mia amica lo chiama basito.
    A casa dei miei ci sono dei grandi vasi di basilico, eredita` malinconica dell’appezzamento di campagna che aveva mia nonna :)

    Romy
    ma questi spunti interessnati in questo tuo commento! L’idea di vino e cannella non me la lascio sfuggire. Gekat al basilico? Magari avessi la gelatiera!

    Panettona
    grazie, ricambio rpesto la visita!

    Comida
    :DD bella la tua descrizione, rende l’idea

  10. He, he he, che ti vedo! Anche tu fragole e basilico! Qualche giorno fa anche io ho postato una ricetta salata con fragole e basilico! Telepatia gastronomica 😉
    Un bacione Chiara!
    daniela

  11. Ciao, passo per caso e trovo una ricettina con fragole e basilico niente male, io invece fragole, basilico e crema al limone, ci siamo orientate alla stessa maniera.
    Alla prossima visita, ciaooo!!!!

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *