Cupcake alla lavanda e quinoa soffiata (II blogversario!)

Il blog ha compiuto due anni. La data esatta sarebbe stata il 21 febbraio, giovedì scorso, ma ci tengo comunque a festeggiare l’evento. Quando ho aperto Il pranzo di Babette, ispirata innanzitutto dalla mia passione per il cibo e la cucina e dal mio desiderio di scambio e condivisione mai avrei pensato che il blog stesso sarebbe diventato una passione a sua volta, tanto da stimolarmi e divertirmi ancora dopo due anni. Per non parlare della fotografia, un’attività cui ho sempre guardato con curiosità ma che solo grazie al blog è diventata un interesse vero che mi infonde molta gioia. A proposito, le foto che nelle ultime due settimane hanno suscitato tanti commenti carini sono anche merito della nuova macchina fotografica, che ho affiancato alla mia compattina cui resto tuttavia molto legata. E certo non mi sarei aspettata che il blog avrebbe suscitato la curiosità e l’attenzione di tante persone che quotidianamente mi dimostrano il loro affetto. Quindi non posso che ringraziarvi tutti, blogger e lettori di ogni tipo, per i commenti, le e-mail e i vostri pensieri in genere. Per l’occasione ho creato queste cupcake profumate di lavanda e decorate con della quinoa soffiata a sostituire, quasi per scherzo, le perline di zucchero colorato che trovo un po’ stucchevoli. Purtroppo solo virtualmente ma ne voglio offrire una a ciascuno di voi, con un tovagliolo color lavanda e una tazza di tè verde dagli aromi floreali.

Cupcake alla lavanda e quinoa soffiata
per 6 cupcake

lavanda secca 1 cucchiaino
zucchero 80 g
tuorlo 1
olio di girasole 3 cucchiai
yogurt 125 g
farina 90 g
lievito un cucchiaino
crema di marroni 4-5 cucchiai
quinoa soffiata

Frullate finemente lo zucchero con la lavanda. Sbattete il tuorlo con lo zucchero a velo alla lavanda e l’olio di girasole. Aggiungete lo yogurt. Unite la farina setacciata con il lievito. Ripartite l’impasto in 6 pirottini riempiendoli per 2/3 e cuocete a 180 gradi per 12-15 minuti. Sfornate e fate raffreddare su una gratella da dolci. Prima di servire spalmate generosamente le cupcake con la crema di marroni e decorate con un po’ di quinoa soffiata.

Condividi:


46 commenti a “Cupcake alla lavanda e quinoa soffiata (II blogversario!)

  1. che bello esserci al tuo secondo traguardo annuale. E’ vero, l’avventura del blog è molto gioisa e stimolante, e ti mette in contatto con molte persone. Taanti auguri e complimenti per l’inizio del terzo anno. Io uno di questi dolci cupcake lo prendo con molto piacere, anzi no facciamo che lo prenderò insieme a te prossimamente. Un bacione e continua così :-)

    Cara Francesca,
    sono felicissima che tu che sei presente sin dagli inizi mi segua ancora. Non vedo l’ora di trascorrere ancora del tempo con te!
    Un bacio

  2. Sento il profumo fresco della lavanda e quello fiorito ed erbaceo del tè… buonissimo compleanno! g

    Ciao Giusi,
    si avrei scelto il the` de sables, ha la rosa di damasco, la lavanda e gli agrumi :)
    grazie!

  3. Che profumo di primavera… ho giusto della quinoa soffiata in dispensa e fino ad ora non avevo idea di come poterla adoperare!!!!
    BUON BLOGCOMPLEANNO !!!! ^_^

    Grazie Sere. Se fai un giretto nella sezione quinoa troverai altre ricette sulla quinoa soffiata :)

  4. eh ma cosi’ mi commuovi! :*! voglio festeggiare questo evento con una frase di sicuro a te molto nota! ” non saro’ mai povera. HO DETTO CHE SONO UNA GRANDE ARTISTA. UN GRANDE ARITSTA,mesdames,NON E’ MAI POVERO ” continua cosi’ kja brava (sempre in evoluzione)grazie per il dolcetto e per il te’:)AUGURONII con affetto ste

    Ste, sei sempre dolcissimo. Mi commuovi tu dedicandomi le parole di Karen Blixen :*

  5. Carissima, auguroni. Io poi sono particolarmente felice per la tua passione che ti ha portato ad aprire questo blog perché mi ha permesso di conoscerti, e di ritrovare tutti quei colori e quella fantasia che ogni giorno trasmetti su questo schermo. Bacioni!

    Cara,
    grazie! Io mi ritengo molto fortunata ad avervi conosciuti entrambi!

  6. Questa ricetta fa al caso mio, ho di recente aromatizzato dello zucchero con la lavanda, penso che lo userò per fare questi cupcakes. Ciao.

    Buono lo zucchero alla lavanda!! vengo a vedere la tua ricetta

  7. Buon blogversario e complimenti per la ricetta! Spero che tu rimanga sempre così appassionata e condivida con noi ancora tante bellissime foto e tante appetitose prelibatezze!

    Grazie laura, me lo auguro anche io. Un bacio

  8. Carissima Kja, accetto volentieri, anche se virtualmente, il tuo delizioso dolcetto,e il profumato tè che lo accompagna!..Auguri di cuore! Il tuo blog mi ha fatto sognare, mi ha ispirato, mi ha incuriosito, mi ha messo di buon umore per tante volte, e per tantissime ancora lo farà, ne sono sicura. Rimani sempre così, piena di idee e di fantasia, e la vita, vedrai, ti sorriderà sempre! Un bacio grande e di nuovo tanti auguri!!!

    Grazie Romy. Quando leggo che in qualche modo ho allietato anche solo 10 minuti del tempo di una persona mi sento davvero contenta :)

  9. Kja, tanti auguri di buon bloggeranno,
    il tuo è uno spazio davvero molto ben curato, e le ricette sono superlative, ma questo lo sai :)
    ciao
    Cla

    Grazie, superlative (?) wow 😉

  10. ho letto di te su Glamour….anche io sono appassionata di foodblog…in particolare francesi, amo amuses bouche e mercotte
    non conoscevo il tuo blog ma per quello che ho letto finora direi che diventera’ un mio appuntamento quotidiano.
    brava continua così…e auguri per il tuo futuro di food stylist

    Grazie e benvenuta. Anche io seguo diversi blog francesi, sono molto ispiranti. Lieta di averti incuriosito :)

  11. la lavanda l’ho sempre assaggiata sui piatti, ma mai utilizzata. il pregio di questo blog è la sperimentazione con ingredienti nuovi e strani, complice anche il fatto che (mi par di capire) sei a parigi adesso… luogo pieno di scoperte. sai che a milano hanno aperto un “american donut”, dove fanno i cupcake… ma quasi quasi.. preferisco farmeli. :-))

    Grazie, amo sperimentare in genere quindi il tutto si riversa sul blog :)
    Faccio avanti e indietro, un po’ faticoso a tratti ma divertente; no non lo sapevo, ultimamente a Milano ci vengo poco ma mi hai incuriosita su questo posto

  12. Potrei avere ancora un po’ di tè?
    (Complimenti – ancora complimenti: sito bellissimo!)

    Ma certo! Anche a me una tazza non basta mai :)

  13. No, va bene gli auguri. AUGURIIII!!!
    No, va bene la ricetta. CHE BUONAAA!!!
    Ma soprattutto, che foto magnifiche stai facendo. E con tutto il rispetto, la macchina nuova darà una bella mano, ma sarà servita soprattutto a darti sicurezza. Perché a essere sbocciata da qualche post a questa parte è la composizione, l’occhio del fotografo. Bravissssimisssssimaaaaa!

    Caro Fabrizio,
    grazie per le tue belle parole, per i suggerimenti e per gli stimoli che mi offri continuamente :*

  14. Congratulazioni, anzi, auguri! Festeggi con un ricetta che combina due mie passioni: cupcakes e lavanda :-) E’ tutto speciale in questo post. E mi colpisce molto la quinoa soffiata, che secondo me è il sorprendente tocco babettiano di una ricetta già originale ed elegantissima.
    Attraverso questo tuo blog ho scoperto posti, sapori, gusti che mi hanno ispirata, incuriosita, sorpresa. E ho scoperto in te una persona generosa e creativa come è raro incontrarne.
    Ad maiora semper!
    Con affetto

    Grazie Silvia,
    sei uno dei regali che mi ha fatto il blog, che ha permesso il mio incontro con una persona sensibile alla bellezza come te. Ti pensavo in questi giorni e penso che la scintilla che ha fatto scattare questa cupcake sia partita ricordando la pasticceria londinese dove immagino tu ti sia recata 😉
    un bacio

  15. …A proposito. Anche io ho la mia personale, anche se semplicissima, ricettina con la lavanda. Una fettina di pane(di baguette), burro ( di quello bello morbido , meglio se fatto da noi con la panna fresca e la frusta elettrica..), miele cremoso e qualche chicco di lavanda…è una scemata, ma è buonissimo, specie se accompagnato da una bella tazza di caffè d’orzo aromatizzato all’anice. Provalo e poi fammi sapere! Un abbraccio

    Uh, ma lo faro` di sicuro!! E anzi mi hai messo un’idea per aromatizzare il burro! Ti diro` :)

  16. Mi unisco a Maricler, perché anche noi ci siamo conosciute grazie al tuo bellissimo blog.
    Ti faccio i miei migliori auguri e ti invito a continuare ancora a lungo: sai rinnovarti e arricchirci ogni giorno di più.
    Alzo la mia tazza di tè e brindo alla tua creatività, alla tua tenerezza e alla tua straordinaria abilità.
    Un grande abbraccio, sono molto fiera di te :-)

    Ecco un’altra persona che mi segue da tanto tempo, e arricchisce questo spazio con commenti ricchi di immagini evocative e riflessioni :)
    Grazie Acilia, le tue parole mi fanno particolarmente piacere.

  17. Un sincero grazie per 2 anni di splendide ricette, foto ancor più eccezionali e un blog delicato come sembri esserlo anche tu. Ti auguro (anzi ci auguro) di continuare così ancora a lungo. Qui c’è sempre da imparare, da stupirsi, da ammirare. E accetto volentieri un dolcetto alla lavanda, spezia che amo. Un abbraccio

    grazie, ma tu sei sempre piena di belle parola per me. Se penso a come era il mio blog all’inizio… Il vostro dopo meno di un anno e` stupendo, ora dei due chissa dove arriverete :)

  18. Tanti auguri al tuo meraviglioso blog e garzie per le sempre originali ricette che ci regali ogni volta. E’ sempre bello passare a trovarti. Accetto con piacere questi profumatissimi muffin!

    Ciao 0_0Tina

    Grazie a te, sei molto carina. un bacio

  19. AUGURI!!!!!2 anni??Che bello!!Una passione che dura nel tempo e questo mi incoraggia molto…grazie per queste buonissime cupcakes!
    Un bacio

    spero che duri ancora :)
    Grazie Elisa :*

  20. Tanti auguri a te, tanti auguri a te, tannntiiii auguuuri ailpranzodibabette, tanti auguri a teeeeeee,and many mooore.
    Beh, bando alle ciance…grazie per il cupcake, che ho gustato con molto piacere….l’ho trovato, come dire un pochino leggerino pero’ buonissimo. che foto raffinate kja. BRava, brava, continua cosi’ con la tua simpatia, eleganza e spontaneita’…Besazos

    Daniela, hai ragione nella versione virtuale risulta particolarmente lieve direi, ma anche in quella piu` edibile e` decisamente light: 3 tbs di olio per 6 cupcake! 😉

  21. peccato non poterli assaggiare davvero, ma capiterà l’occasione di prendere un tè insieme
    complimenti e auguri ammirati

    Ne sarei felicissima! Grazie! Un bacio

  22. wow come sono contenta, abbiamo la stessa macchina. Anzi, ora che ci penso, visto i tuoi risultati dovrei migliorarmi un po’. però francamente tu sei davvero brava in tutto.
    stassentì, volevo coinvolgerti in una cosa che mi piace assai e che ho messo in piedi con Zorra, viè un po’ da me a darci un occhio!

    piesse
    grazie per questi muffettini, in realtà avevo poche idee sull’impiego della quinoa soffiata, quindi ben vengano nuovi suggerimenti!

    Fiordisale
    grazie,. Ma dai, la stessa macchina :) Beh non esageriamo! Mi sembra una proposta molto stimolante, vedro` cosa mi viene in mente :)

  23. Non potevo mancare e farti gli AUGURI per il tuo blogversario, che tra l’altro è il mio preferito!!!

    lo sai che tu sei la mia garota di Ipanema, vero? Quando leggo i tuoi commenti volo con il pensiero al sushi leblon! Un bacio :)

  24. Auguri ^_^ come sai ti seguo sempre…silenziosa. (I post su Parigi sono dei piccoli sogni!)

    Serbilla grazie!! Sono felice di portarti un po’ di parigi :*

  25. Auguri! Sono felice di potere dire di averti seguita fin dai primi post, sei fonte di immensa ispirazione.
    Buon anniversario! E cento di questi giorni.
    comidademama

    Comida carissima,
    provo lo stesso verso il tuo blog, mai omologato, sempre sorprendenete e stimolante

  26. tanti tanti auguri! 😀 e complimenti per la ricetta: penso che la crema di marroni sia una delle cose più buone mai inventate… slurp!
    Io con la crema di marroni vado a fasi, ma se mi prende bene ne mangio una vasetto in due giorni. E qusta volta e` andata esattamente cosi` :)

  27. oh mio dioooooooooooo!
    Ma tutto ciò è meravigliosissimo….perchè perchè non posso assaggiare le tue cosine, maledizione…devono essere poesia per il palato.
    Io come sai sono proprio negata con in manicaretti e oltretutto non ho mai tempo per piastricciare…sig…sob

    E le foto nuove? Vogliamo mettere?
    ;D
    Io ho la sorellina, la 350
    Comunque ottimo acquisto, io la Canon praticamente la venero.

    Baci grandi e tanti tanti auguri per i due anni del blog!

    Grazie! Ma non capiti mai a Parigi?! Cosi` finalmente ti faccio provare qualcosa 😉
    Si, canon tutta la vita. L’ho da poco ma mi piace molto e mi diverte molto, che e` la cosa piu` importante

  28. Ero sempre passata di qua di corsa, senza mai lasciare un commentino, neanche corto corto… allora, intanto auguri, perchè hai raggiunto davvero un bel traguardo. E poi complimenti per tutto quello che pubblichi, sia le ricette che le foto, tutto magnifico. Offri una quantità di spunti interessantissimi, sempre. Ciao

  29. Auguri al blog e alla sua creatrice, che con le sue ricette e i suoi colori riempie gli occhi e il cuore di tantissime persone, regala piaceri e sorrisi, dolcezza e gioia, riesce a trasportarci in altre culture, fa viaggiare il corpo e la mente senza bisogno di andare chissà dove e, tutto questo, e tanto altro ancora, scusate se è poco……

  30. Monica
    Grazie di cuore per queste parole. Mi inteneriscono e mi motivano a continuare con entusiasmo a condividere la mia passione per il cibo, i luoghi, i colori e le sensazioni che suscitano

    :*

  31. Ciao, quando ho visto la foto dei cupcakes mi sono quasi commosso, è bellissima! cercavo delle ricettine con la lavanda ed ecco questo spettacolo, penso che ti inserirò sicuramente nei blog che seguo!! ancora complimenti…spero di arrivare anche io un giorno a questi livelli!!

  32. Pingback: Il Pranzo di Babette » Blog Archive » Burro alla lavanda

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *