Gnocchi di riso e ceci spezzati

DSC01637 copia
La ricetta di questi gnocchi a base di riso e ceci spezzati soddisfa più requisiti: innanzitutto è una delle ricette di base della cucina indiana che mi sono ripromessa di proporvi, inoltre questi gnocchi si possono realizzare con anticipo e conservare in frigorifero anche per una settimana e costituiscono un piatto versatile. Si accompagnano alle verdure, ma anche alla carne ed eventulamente si possono gustare semplicemente caldi con del ghee. In ogni caso settimana prossima vi proporrò una ricetta ad hoc per valorizzarli.
Il riso della qualità patna è molto simile al riso basmati, i chicchi sono infatti lunghi e affusolati ma la sua fragranza è meno intensa. I ceci spezzati, chiamati chana dal sono dei ceci di una qualità diversa da quella diffusa in Europa che vengono decorticati. L’ammollo preventivo non è strettamente necessario ma riduce i tempi di cottura a pochi minuti. Potete sostituire i ceci spezzati con i ceci comuni ma in questo caso ricordate che l’ammollo di almeno 8 ore è obbligatorio e dovrete prevedere circa 2 ore di cottura. Potete cuocerli al vapore o bollirli, in ogni caso utilizzando dell’ akni renderete gli gnocchi più gustosi.

DSC01530 copia
Gnocchi di riso

Per 18-20 gnocchi

riso patna 250 g
ceci spezzati 60 g
sale

Mettete i ceci spezzati nell’acqua per 6-8 ore. Lavate e scolate il riso. Ponetelo su una teglia foderata di carta da forno. Cuocetelo in forno caldo a 100 gradi per un’ora, diventerà secco e friabile. Riducetelo in polvere con un frullatore. Scolate i ceci spezzati e poneteli in una pentola con 1l di acqua e portate a bollore. Dopo una decina di minuti saranno morbidi, regolate di sale e unite il riso in polvere mescolando continuamente in modo da evitare la formazione di grumi. Fate cuocece a fuoco medio- basso fino quando il composto si rassoda. Lasciate raffreddare. Formare degli gnocchi delle dimensioni di un’albicocca. Cuoceteli al vapore o fateli bollire, saranno pronti in 25 minuti circa.

Condividi:


Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *