Sale al matcha

Continua la fase verde con questa sale da favola. La ricetta la trovate naturalmente su Soffi di sale

Ve lo dico in tutta sincerita`, ho scattato 57 foto a questo sale, buonissimo, non si discute ma cosi`, come dire? Poco fotogenico? Forse timido, ecco. Non riuscivo proprio a fare una foto a fuoco, certo io scatto con la mia compattina presa due anni fa con i punti dell’esselunga, pero` ecco non avevo mai trovato un soggetto cosi` arduo. Quindi questa e` l’unica foto del sale al matcha esistente e soprattutto decente. Guardatevela bene :)

Condividi:


15 commenti a “Sale al matcha

  1. Intervengo in tua difesa(GASP!), quella compatta ha almeno 4 anni considerando che c’ho fatto almeno 2 gite.
    Poi tu sei incapable… “ma questa è un’altra storia.”(cit)

  2. Beh, se le foto le fai con una compatta, sei invece molto brava! Cioè ho sempre pensato che fai delle belle foto, ma se usi una macchinetta, allora sai ancora + brava! Certo che una reflex piacerebbe anche a me… ma lo stipendio di un mese per comprarmela non ce lo posso mettere :-(
    Per il resto faccio mie le domande di lefranbuveur

  3. Che dire? Io ciò che scirvi lo torvo così interessante!!!Per chi ama cucinare e mangiare è importante ogni piccolo dettaglio, ogni sfumatura del gusto, impossibile non annusare i piatti, e molto altro che non sto qui a descrivere.Il sale è fondamentale e queste varietà che illustri o la possibilità di modifica mi piacciono molto.
    Bello davvero anche il blog di cucina indiana,che mi piace tanto ma deve essere cucinata bene bene.
    Sono diventata dipendente dal tuo blog!!
    Serena

  4. Da quando ho letto questa ricettina del sale fremevo sulla sedia dell’ufficio per andare a casa a provarla dal momento che avevo tutti gli ingredienti.
    Ieri l’ho testato sul salmone e delizia delle delizie sono già sale al matcha dipendente!!!Devo rimediare una scatolina per portarlo al jap.
    Grazie come sempre delle dritte, buona giornata.

  5. X Marika

    http://www.biblioteq.it via dei banchi vecchi
    http://www.namastey.it p.zza paradiso (campo dei fiori)
    il giardino del te, via del boschetto

    In particolare da biblioteq, ne ho comprato una barattolino qualche giorno fa e ce ne erano ancora diversi. Cmq arrivano regolarmente.

    Per il resto vedrei bene il matcha salato su alcuni pesci sia in umido che alla brace, sulle carni bianchi, nelle verdure in insalata.

  6. sì, in effetti è un soggetto molto timido…ha un colore così particolare che solo una lente macro ad esempio avrebbe potuto coglierne i particolari. Ma tu sei stata bravissima lo stesso!
    Come sempre

  7. Much The Cow
    Ah, vedi non me ne ricordavo. Ma senti chi mi da dell’incapace, appena possibile ti esibirai tu in una foto del sale al matcha e vediamo che salta fuori 😛

    lefrancbuveur
    Direi ,al volo, e sono piatti sperimantati: vellutata di zucca, pasta allo zafferano, incredibile come la dolcezza delo zafferano si combini divinamente con il matcha e il sale, e sashimi di salmone. Qualcosa ho scritto anche su soffi di sale.

    K
    Grazie sei molto carina. Io e`un bel po’ che la voglio ma adesso forse mettendo insieme i miei risparmi il regalo di Natale e quello di laurea, sulla fiducia,forse… :)

    Marika
    Per gli indirizzi ti ha risposto il cappellaio, per le ricette ho risposto a lefrancbuveur. Bruno e` ancora chiuso, per me sta fallendo.

    Ape
    addirittura, no non sono cosi` famosa 😀
    Ecco l’hai detto, l’economia industriale proprio no, perche` voglio precisare che quello di microeconomia l’ho passato senza grossi problemi.

    Serena
    Sono lieta che ti piacciano i miei blog, da come commenti si capisce che sei una persona curiosa e appassionata e non puo` che farmi piacere l’idea di avere una lettrice come te

    Emanuela
    Figurati, amo molto condividere questo genere di cose. Io lo tengo in una vecchia scatolina del matcha che avevo acquistato, la prima in assoluto, ma anche i micro vasetti delle marmellate sono una buona idea.

    Franci
    grazie, se lo provi non smetti, ti avviso!

    Cappellaio
    grazie, io Roma non la conosco per niente in questo senso. Approvo i tuoi suggerimenti, e aggiungo che non ho ancora trovato un piatto che non sia valorizzato dal sale al matcha .

    HelenaRed
    Ma tu sei troppo buona, come sempre :)

    Mattop
    grazie dell’invito, appena possibile lo colgo :)

  8. Pensa che io ho il periodo arancione!!! Mi sa che però inizia a virare sul verde, ho in mente vellutate verdi! Complimenti per le foto, io pensavo avessi una reflex altro che compatta! Sei veramente brava :)

  9. Pingback: Matcha pancake e yogurt alla vaniglia a colazione | Il Pranzo di Babette | est 2005

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *