Meme: odori


1. Quale odore di cucina preferivi quando eri bambina ?
Il profumo della frittata di spinaci che cuoce in forno.2 – Quali sono gli odori (di cibo) che più ti stuzzicano l’appetito
Difficile scegliere; ne indico tre, quelli che mi fanno venire assolutamente voglia di mangiare: l’odore di pizza appena sfornata, l’odore di mare delle ostriche, l’aroma dei biscotti alla cannella tiepidi.

3. Quale odore evoca per te
L’estate – l’acqua di mare
L’inverno – un paiolo fumante di polenta
L’autunno – le castagne arrostite
La primavera – il Mughetto

4. Qual è la tua spezia preferita ?
Cardamomo verde

5. Qual è la tua erba aromatica preferita ?
Timo

6. Quale profumo usi ?
In autunno e inverno amarige di givenchy e pure poison di Dior; in primavera ed estate Bulgari pour femme di Bulgari, che è stato il mio preferito in assoluto per 3 anni e j’adore di Dior. Recentemente ho risentito chance di Chanel, e ho ricordato anche la meravigliosa campagna pubblicitaria ambienta a Venezia, di qualche anno fa. Ma prima devo almeno finire uno dei profumi che uso ora!

7. Qual è l’odore della casa dei tuoi sogni ?
Fiori freschi.

8. Quale essenza legnosa ha per te il profumo migliore?
Olivo

9. Qual è l’odore che più detesti?
L’odore dei peperoni verdi piccoli, credo si chiamino friarelli, ripassati in padella.

10 . Qual è l’aroma artificiale che più ti fa schifo?
Amarena

11 . Anticipando i tempi in cui , non avendo più petrolio, viaggeremo ad olio di colza (mandando in giro odore di fritto?) quale carburante commestibile e odoroso metteresti volentieri nel tuo motore ?
Olio di sesamo

12 . Annusando la blogosfera… A quale aroma (o sapore) abbineresti alcuni dei tuoi blog preferiti ?

Acilia: il profumo di un the, magari il kokeicha di cui lei mi ha spiegato l’origine
Gaia: il sapore caratteristico del tamari
Elisa: il profumo dei libri
Fior di zucca: il matcha
Francesca: l’effluvio dell’aceto balsamico tradizionale di Modena
Kat: il sapore accogliente di una vellutata di verdure
Rosso fragola: il profumo di una cialda croccante e profumata di limone.
Trollo: l’odore di una ciabatta appena sfornata e farcita con la mortadella

Condividi:


11 commenti a “Meme: odori

  1. Delizioso! E’ vero, anche l’amarena “finta” è terribile. Ceh favola invece i biscotti alla cannella tiepidi. Ça embaume, direbbero gli antipatici francesi 😉 Bisous. Kat

  2. Il profumo delle frittate mi è sempre sembrato un profumo di casa, di famiglia.
    Il timo è l’erba aromatica che preferisco anch’io, insieme all’origano.
    …Per me l’estate evoca l’odore del basilico fresco.
    Ma i peperoni verdi piccoli sono ottimi 😉

    Mi lusinga essere tra i tuoi blog preferiti e il kokeicha sarà il tè che berremo al nostro primo incontro, cara.

  3. Ecco questo meme mi tocca in modo particolare, un po’ perche’ in questi anni di anosmia ho sviluppato molto il ricordo degli odori, sempre importanti per me…ed ora perche’ pian piano l’olfatto lo sto recuperando, quindi riusciro’ ad associare anche te ad un profumo.
    Sono davvero commossa per essere stata inclusa tra i tuoi blog preferiti e di essere stata associata a qualcosa che amo molto.

    Bacio grande,

    Elisa

  4. Ue’ bella fanciulla, perche’ linki il mio nome a un sito a me scollegato?
    Io non ho siti, non ho blog, io devo cucinare e non ho tempo per queste robe ;-)!

  5. Kat: io adoro i biscotti alla cannella, sono i primi che ho imparato a fare. Ma di recente ho imparato ad amare anche il profumo di quei croissant au beurre che i pasticceri francesi sono cosi` bravi a fare :-)

    Acilia: aspetto il momento in cui berremo insieme questo the meraviglioso.

    Remy: non ci sono salita, e` un ulivo di modeste dimensioni e io mi sono messa in punta di piedi 😉

    Elisa: spero che ora la situazione migliori poco per volta e che tu possa tornare ad avere il tuo olfatto che mi dicevi essere molto fine prima. un bacio.

    Trollo: non intendevo quel tipo di ciabatta! Comunque dovresti pensarci a fare un blog: potresti raccontare la tua vita on the road alla ricerca di cibo 😉

  6. mi associ all’aceto balsamico, interessante questo abbinamento che mi fai trasportata dalle tue sensazioni, grazie:)
    posso dire che mi piace moltissimo la foto?;)
    un bacione

  7. Sai che l’autrice del post originale è entusiasta del successo che sta avendo in Italia il suo Meme? Io però ho fatto un errore di ortografia che mi dispiace si stia diffondendo per colpa mia. Non si deve scrivere qual’è con l’apostrofo ma qual è.
    E’ ripetuto 4 volte, accidenti a me! Correggi, va! L’italiano è una lingua che merita. Kat

  8. Francesca: certo che puoi dirlo! Sono molto affezionata al piccolo olivo che c’e` davanti a casa di mia nonna.

    Kat: o cavolo, non mi ero accorta! E dire che cerco di essere attenta quando scrivo, ma evidentemente non a sufficienza quando leggo 😉
    Gia` corretto.

  9. grazie per avermi inserita nel tuo Meme Kiaretta, vedo che hai buona memoria a proposito di cialde e limoni!
    A fine mese studierò qualcosa di artistico ed assolutamente di stagione.
    Mi piacciono i tuoi abbinamenti aromi-stagioni, molto, molto indicati.
    Baci

  10. Rosso Fragola:
    diciamo che mi avevano colpito molto i tuoi dolcetti limonosi! Aspetto di vedere le tue creazioni
    😉

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *