Basmati con avocado e zafferano


Ricetta veloce, colorata e nutriente…Non sono una fan sfegatata dell’ avocado ma trovo che abbinato con la nota freschissima del cilantro, come nel guacamole, sia mitigato il suo gusto decisamente grasso: non a caso lo chiamano “burro verde”. In definitiva questo è uno dei tanto citati “piatti unici” vista anche la presenza non trascurabile della frutta secca. Comunque se qualche profano non ama il cilantro, siate indulgenti e sostituitelo con della menta, ma solo per questa volta.

Riso basmati con avocado e zafferano

Ingredienti per 4 persone

300 g riso basmati, un avocado, 2 pomodori ramati, 50 g mandorle, 50 g anacardi, 50 g pinoli, una bustina di zafferano, 30 g di cilantro, una decina di olive verdi, olio di sesamo.

Sminuzzate grossolanamente la frutta secca e tostatela nel wok senza condimento, poi mettetela da parte e fate scaldare nello stesso 2 cucchiai di olio in cui avrete sciolto lo zafferano. Fatevi soffriggere il riso e aggiungete mezzo litro di acqua bollente leggermente salata. Nel frattempo tagliate a dadini la polpa dell’avocado e i pomodori privati dell’acqua di vegetazione. Due minuti prima che il riso sia pronto, dovrebbe aver assorbito tutta l’acqua, aggiungete il cilantro tritato finemente e la frutta secca; fuori dal fuoco le verdure e le olive. Servite immediatamente.

Condividi:


2 commenti a “Basmati con avocado e zafferano

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *