La Charlotte de l’Île


La Charlotte de l’Île è una piccola cioccolateria nell’île de St. Louis gestita da una misteriosa matrona dallo sguardo algido. La vetrina attira i passanti come i canti delle sirene seducevano i marinai; impossibile resistere. Curate sculture di cioccolato occhieggiano dall’ interno: topini, uccellini, raganelle; ma anche imprevedibili elefanti e un solitario tappeto volante con una preziosa frangia di scorza d’arancia candita. All’entrata troneggia una bilancia anni ’50 laccata di rosa, un vecchio pianoforte verticale e gli stampi, strumenti indispensabili per chi si dedica a una delle arti plastiche quale é la scultura. Di cioccolato naturalmente. Sulle pareti, tinteggiate di rosa con una punta di marrone, risaltano origami, angioletti di cartapesta, specchi di varie dimensioni che danno l’illusione di ingrandire l’esiguo spazio. Quando si prende posto in uno dei pochi tavolini rotondi, che ospitano a fatica quattro persone, arriva la lista. Ciascuna è personalizzata dal disegno di un bimbo e sul retro si snocciola l’elenco dei tè, una mezza dozzina di torte e la cioccolata: cremosa, densa, vellutata, scura e molto profumata. Sospetto che la padrona attinga da una personale piantagione di cacao e che lei stessa pesti i semi in un capace mastello per ottenere poi questa delizia che, una volta ingerita, fa l’effetto di un incantesimo. Dopo averne sorseggiato un po’, sono leggermente intontita e rilassata ma anche euforica; insomma me la sento in testa come se fosse una corona magica.La Charlotte de l’Île
24, rue Saint-Louis-en-l’Ile
75004 Paris, France

Métro : Pont-Marie, Sully-Morland

Condividi:


9 commenti a “La Charlotte de l’Île

  1. La stronza (cioe` la padrona della Charlotte de l’Île) chiude dal lunedì al mercoledì compresi… Attenzione!

  2. ciao dolcezza!!
    Da quello che vedo in questo post sei una gran golosa anche tu!!
    brava. e poi una ragazza come te che cucina e sta a Parigi.un sogno!!
    Grazie del passaggio..: )
    P.s. perchè non partecipi anche tu al BBM??
    Un libricino in cucina da regalare lo avrai anche tu, vero?;)

  3. Pingback: Il Pranzo di Babette » Blog Archive » Sabato pomeriggio

  4. …davvero interessante il tuo blog, brava e complimenti!
    Intanto mi segno l’indirizzo della cioccolateria…
    …e continuo a curiosare…fra 2 mesi sarò per qualche giorno a Parigi!!!

  5. se dici che e’ meglio del loir dans la theiere, allora mi sa che devo tornare presto nella ville lumiere…

    ora fo un salto sul sito della ryan/easyjet

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *